Categorie 1964 : I Mezzi per il soccorso stradale

Alfa Romeo ‘Matta’ per il soccorso leggero

matta_200_29_10_1964

L’indizione nel 1949/50, da parte Ministero della difesa, di un bando per la realizzazione di un fuoristrada leggero in sostituzione delle Jeep Willys e Ford portò alla costruzione negli stabilimenti di Arese dell’Alfa Romeo “1900M” successivamente denominata ‘Matta’.

Il telaio della Matta era quello del Jeep Willys e montava un motore bialbero 4 cilindri 1884 cm³ alimentato a benzina e derivato dalla berlina 1900, denominato serie 1307.

La principale caratteristica era il carter secco con serbatoio olio separato, per garantire la lubrificazione anche con il veicolo fortemente inclinato.

Tra il 1951 e 1955 Ne furono prodotti 6 prototipi e 2059 esemplari.

Uno di questi mezzi fu acquistato e riconvertito ad uso di soccorso stradale leggero.

La capotta in tela idrorepellente fu realiz...

Continua a leggere

GMC Jimmy CCKW 2½ t 6×6 : Il primo mezzo per il soccorso pesante

gmc_mod_200_29_10_1964

L’autocarro CCKW 2½ t 6×6 ( Jimmy), Costruito dalla GMC Truck a partire dal 1941,  fu il veicolo da trasporto tattico più diffuso della Seconda guerra mondiale.

L’autocarro disponeva di un motore a benzina GMC 270 a 6 cilindri in linea di 4.416 cm³ di cilindrata, in grado di erogare una potenza pari a 91,5 hp (68 kW) a 2750 rpm. La trasmissione a cinque velocità, con possibilità di utilizzare un riduttore.

La cabina nella produzione iniziale era una normale cabina da autocarro chiusa, successivamente furono prodotti anche a cabine aperte.

Uno di questi autocarri a cabina aperta,in configurazione originale GMC,  fu acquistato e riconvertito ad uso di soccorso stradale, era il primo mezzo per il soccorso pesante.

gmc_mod29_10_1964

Continua a leggere